Passaporti inglesi di nuovo blu nel dopo brexit

passporto inglese e UEpassporto inglese e UE

Passaporti britannici potrebbero cambiare di nuovo passare al colore blu come conseguenza del voto del Brexit. I passaporti europei hanno infatti la copertina in color borgogna.

Il passaporto tradizionale britannico blu potrebbe fare un ritorno nel dopo Brexit, secondo quanto rilevato da un ministro.

Ci sono state istanze per la riqualificazione del colore blu questo in seguito al voto per la Gran Bretagna di lasciare l’UE.

E ora ministri del governo inglese hanno confermato che stanno “prendendo in considerazione” il cambiamento.

In risposta ad un quesito scritto, il ministro Robert Goodwill ha dichiarato: “Stiamo valutando eventuali modifiche al passaporto del Regno Unito dopo che il Regno Unito ha lasciato l’Unione europea

I passaporti blu sono state introdotte nel 1921 e poi sostituiti nel 1988.

Il deputato conservatore Solihull Julian Knight, che ha posto la domanda in Parlamento, ha detto che il passaporto blu è“un simbolo della nostra indipendenza, come un forte simbolo di orgoglio nazionale”

Negli ultimi giorni della campagna sul Brexit, il leader del UKIP di Nigel Farage ha usato il suo passaporto come un argomento a sostegno dell’uscita dall’UE, affermando con il passaporto di color borgogna in mano : “Questo dovrebbe essere un passaporto britannico”

passaporto cittadinanza nigel farage

passaporto cittadinanza nigel farage

approfondimento : passaporto inglese e cittadinanza britannica , fonte : www.standard.co.uk

About the Author

stranieri-admin
stranieri-admin
Webmaster ed esperto in diritto immigrazione

1 Comment on "Passaporti inglesi di nuovo blu nel dopo brexit"

  1. Glauco De Horatiis | 22 Dic 2017 at 12:10 | Rispondi

    Decisamente un tuffo nel buon senso. L`Italia dovrebbe seguire a ruota…Chissa`.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*