Albania, alle 19.30 va in onda il sexy tg

Tutto i giorni su Zjarr Televizion le conduttrici del telegiornale serale appaiono in video con una giacca e nulla sotto mettendo in mostra una generosa scollatura

Il telegiornale nell’edizione della sera è per eccellenza da sempre uno degli appuntamenti più seguiti e succede così anche in Albania

Da tre anni a questa parte però l’emittente privata Zjarr Televizion ha deciso di dare una svolta, facendosi conoscere in tutto il mondo: le conduttrici del tg infatti annunciando le notizie e lanciando i servizi si presentano in video mezze nude, con scollature decisamente provocanti e seni prosperosi in bella vista.

Era già successo nel 2015 e allora si era anche creato un caso perché ad una delle giornaliste, notata dal mensile Playboy, era stato proposto un servizio hot sulla rivista e il suo editore aveva minacciato di licenziarla visto che un conto è il telegiornale e un altro una rivista per soli uomini.

Da allora ad oggi però è cambiato poco. Anzi, la deriva sexy del tg di Zjarr Televizion è sempre più evidente: le conduttrici si presentano in video con una giacca, ma sotto non hanno niente e lo spettacolo per i telespettatori è evidente.

Una scelta che Ismet Drishti, produttore e regista, ma soprattutto fondatore della rete televisiva che continua a far parlare di sé, giustifica con una spiegazione particolare: “Nel nostro Paese le notizie vengono modificate a piacere dai funzionari politici. Quindi lo spettatore ha bisogno di un canale che offra la notizia nuda e cruda, senza che vengano inserite interpretazioni oppure spiegazioni di parte”.

Non si tratterebbe quindi di una mossa pubblicitaria per far salire gli ascolti, ma piuttosto di una scelta allegorica per dimostrare che l’unico aspetto importante sono le notizie e il resto è soltanto un corollario.

Drishti nega decisamente che dietro alla scelta editoriale ci sia soltanto un modo per attirare pubblico e di conseguenze inserzionisti pubblicitari, ma soprattutto non vuol sentire parlare di scelta sessista: il suo tg non vuole alludere al sesso, ma piuttosto mettere in evidenza quelle che sono le ‘fake news’ dando solo notizie certificabili.

C’è però un problema di fondo, perché il tg serale di Zjarr Televizion viene trasmesso alle 19.30, orario di punta per molti e l’Albania rimane un Paese con forte preponderanza musulmana (anche se non esistono dati ufficiali sui praticanti)e quindi le giornaliste seminude del telegiornale sono malviste da parte della popolazione locale anche se per il momento non ci sono stati provvedimenti da parte delle autorità competenti perché il confine del pudore non è stato passato.

About the Author

Sonia
Articolista in settore immigrazione di navigata esperienza

Be the first to comment on "Albania, alle 19.30 va in onda il sexy tg"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*