Decreto attuativo sulla legge delle unioni civili in tempi brevi

Coppia gay permesso soggiorno

Unioni civili, il decreto arriverà in tempi brevi

Il premier Matteo Renzi, rispondendo anche all’intervista di un uomo che vuole lasciare in fretta i beni al suo compagno di vita perché malato di cancro, ha assicurato che il decreto attuativo arriverà presto

Il 5 giugno scorso in Parlamento veniva approvata la legge sulle unioni civili, ma materialmente per i diretti interessati ancora non è successo nulla. Ora però il governo accelera i tempi per il decreto attuativo, strumento essenziale per applicare le modifiche.

Lo ha confermato da Varsavia, dove è impegnato nel vertice della Nato, il premier Matteo Renzi rispondendo indirettamente all’intervista che Dario Guarise aveva rilasciato a ‘La Repubblica’. Il 73enne, malato di tumore, vuole essere sicuro di poter lasciare i suoi beni al compagno, a cominciare dalla pensione di reversibilità. Renzi ha voluto chiamare di persona l’uomo per assicurargli tutto il suo impegno.

Un’altra sollecitazione era arrivata dal sindaco di Catania, Enzo Bianco, come presidente del Consiglio nazionale dell’ANCI (l’Associazione dei Comuni), al quale aveva riposto il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Claudio De Vincenti, che ha trasmesso al Consiglio di Stato , lo schema del Decreto della presidenza del Consiglio dei ministri per richiedere il previsto parere sul regime transitorio di trascrizione delle unioni civili nei registri dello stato civile.

Molti comuni infatti vorrebbero cominciare a soddisfare le richieste pervenute, ma materialmente non sanno come fare e il 6 luglio è scaduto il termine previsto dalla legge Cirinnà per l’emanazione del ‘decreto ponte’, una specie di guida per i Comuni su come devono comportarsi quando una coppia di uomini o di donne si presenta per chiedere di essere unita civilmente.

Quindi quali documenti occorre presentare, come si deve celebrare il rito ma anche quali formule deve pronunciare l’ufficiale di stato civile che ratifica l’unione civile.

Come ha sottolineato Marietta Tidei, deputata del Pd, “la storia di Guarise – dichiara la, – testimonia la necessità di arrivare subito all’applicazione del decreto attuativo sulle unioni civili. Mi auguro che la storia di Guarise faccia aprire gli occhi a tutti coloro che in questi mesi hanno osteggiato la legge Cirinnà”.

fonte repubblica.it

approfondimento : contratti di convivenza

About the Author

SONIA Paolin

Articolista in settore immigrazione di navigata esperienza

Be the first to comment on "Decreto attuativo sulla legge delle unioni civili in tempi brevi"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*