Precedenti penali, revoche dei permessi di soggiorno: 7 giorni per lasciare l’Italia

Niente permesso di soggiorno e invito a lasciare l’Italia entro 7 giorni. E’ solo uno dei provvedimenti promulgati dal Questore di Mantova, Paolo Sartori, in seguito all’individuazione di 42 stranieri con precedenti penali durante una serie di controlli straordinari nel territorio mantovano.

Le verifiche e gli accertamenti investigativi, realizzati tra le giornate di venerdì 18 e sabato 19 gennaio, si sono resi necessari dopo le tante segnalazioni e le lamentele di diversi cittadini, che hanno denunciato alle forze dell’ordine le problematiche di ordine e di sicurezza pubblica, specialmente all’interno di sale slot, bar e locali pubblici situati in molte aree di Mantova e dintorni.

In particolare, i controlli della Polizia di Stato, unitamente alla Guardia di Finanza ed alla Polizia Locale di Mantova, hanno riguardato le zone di Colle Aperto, Cittadella, Ponte Rosso, Lunetta, Piazza Cavallotti, i Giardini Lungorio, in Largo Porta Pradella/Parcheggio Nuvolari e i Comuni di Borgo Virgilio e Porto Mantovano. Operazioni che hanno visto il coinvolgimento di circa 30 uomini appartenenti a Polizia e GdF.

L’identificazione delle 42 persone ha portato poi all’adozione di molti provvedimenti da parte del Questore di Mantova, tra cui “tre fogli di Via Obbligatori a carico di altrettante persone gravate da precedenti penali e di polizia, che si trovavano senza motivo ed in circostanze non giustificate nel Comune di Mantova” e “tre Revoche del Permesso di Soggiorno, con contestuale intimazione a lasciare il Territorio Nazionale entro 7 giorni, a carico di persone che non avevano più i requisiti per rimanere sul nostro territorio nazionale, a causa della commissione di reati di vario genere”.

Inoltre è stata respinta la richiesta di permesso di soggiorno nei confronti
di cittadini cinesi, filippini e nordafricani – per un totale di 12, ndr – che dovranno lasciare l’Italia entro 15 giorni.

About the Author

Roberto
Roberto
Autore esperto di immigrazione, stranieri e di tematiche relative alla cittadinanza

Be the first to comment on "Precedenti penali, revoche dei permessi di soggiorno: 7 giorni per lasciare l’Italia"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*