Maxi truffa con contratti di lavoro fasulli : saranno espulsi 142 nigeriani

Una maxi operazione volta a contrastare le presenze irregolari sul territorio italiano.

E’ quella portata avanti a Padova, dove la Procura ha appena trasmesso alla Questura locale i nominativi di 142 cittadini di nazionalità nigeriana che sono riusciti ad ottenere il permesso di soggiorno truffando di fatto lo Stato Italiano.

In sostanza, i 142 nigeriani hanno ottenuto la documentazione necessaria alla permanenza nel nostro Paese grazie a dei contratti di lavoro rivelatisi completamente falsi.

Nella giornata di martedì 24 settembre, il Tribunale di Padova ha emesso una sentenza di condanna per un cittadino nigeriano e un consulente del lavoro.

L’accusa per entrambi è di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Il nigeriano, risultato possessore di 2 kebab, assumeva personale per “finta”. I falsi dipendenti erano tutti connazionali: il nigeriano consegnava poi tutte le pratiche al consulente.

A quel punto, la persona fintamente assunta si recava in Questura per chiedere il rilascio del permesso di soggiorno sulla base di un certificato falso.

Gli agenti si sono insospettiti, e le successive indagini hanno permesso di scoprire la truffa perpetrata dal nigeriano e dal consulente.

Tocca ora all’ufficio immigrazione della Questura di Padova ricercare i 142 nigeriani e procedere all’espulsione dal nostro Paese.

Ma non è tutto, perchè gli stranieri da espellere sono in realtà 422. Ai 142 nigeriani si aggiungono infatti altri 280 cittadini stranieri che negli ultimi anni sono riusciti ad ottenere la documentazione italiana.

Il meccanismo era sempre quello, ovvero la presentazione di falsi certificati emessi da avvocati e consulenti del lavoro, o in alcuni casi anche di poliziotti “corrotti”. Ognuno di loro dovrà vedersela a processo.

About the Author

Roberto
Roberto
Autore esperto di immigrazione, stranieri e di tematiche relative alla cittadinanza

Be the first to comment on "Maxi truffa con contratti di lavoro fasulli : saranno espulsi 142 nigeriani"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*