Nuovo governo, revisione anche alla legge di cittadinanza

conte mattarella

Giuseppe Conte alla Camera dei deputati sottolinea la necessità di una revisione della normativa sulla cittadinanza

Anche la legge sull’acquisto della cittadinanza italiana da parte di cittadini residenti all’estero che discendono da famiglie italiane appare meritevole di una revisione che :

  • da una parte, valga a rimuovere alcuni profili di disciplina discriminatori
  • dall’altra, valga a introdurre anche ulteriori criteri rispetto a quelli vigenti.

Lo ha affermato il premier Giuseppe Conte nel discorso per la fiducia alla Camera dei Deputati.

Quindi si tratta di un intervento limitato alla cittadinanza per discendenza o da avo italiano (non della cittadinanza per residenza o per matrimonio).

Vedremo nei prossimi giorni se l’intervento di revisione interesserà anche altri articoli della legge di cittadinanza 5 febbraio 1992, n. 91

giuseppe conte camera

About the Author

stranieri-admin
stranieri-admin
Webmaster ed esperto in diritto immigrazione

2 Comments on "Nuovo governo, revisione anche alla legge di cittadinanza"

  1. Bisogna dare la cittadinanza a tutti gli africani sbarcati in Italia.
    Subito.

  2. Questa politica mi piace ,se staranno con il popolo allora ci sarà la svolta che l’Italia aspetta.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*