Ministero dell’Interno, ecco i nuovi viceministri e sottosegretari del Viminale

Nominati i nuovi sottosegretari e viceministri che affiancheranno la Lamorgese

Vito Crimi, viceministro (M5S)

Senatore alle elezioni politiche del 2018 e il 12 giugno diventa Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri con delega all’editoria nel Governo Conte I di 5 Stelle e Lega.

Decade dalla carica il 5 settembre 2019 con l’insediamento del Governo Conte II, nel quale viene nominato Vice-ministro dell’Interno il 12 settembre 2019.

Carlo Sibilia (M5S)

Rieletto nel plurinominale in Campania, il 13 giugno 2018 diventa sottosegretario al Ministero dell’interno nel Governo Conte I e confermato nel Conte II.

Matteo Mauri, viceministro (Pd)

Matteo Mauri (Milano, 24 maggio 1970) è un politico italiano, dal 13 settembre 2019 viceministro dell’interno nel Governo Conte II.

Tra i fondatori della corrente Sinistra è Cambiamento

Achille Variati (Pd)

Achille Variati è un politico italiano, sindaco di Vicenza dal 1990 al 1995 e di nuovo dal 2008 al 2018. È stato inoltre presidente della omonima provincia dal 2014 al 2018 e presidente dell’Unione delle province d’Italia dal 2015 al 2018.

In passato è stato consigliere regionale del Veneto dal 1995 al 2008 e vicepresidente del consiglio regionale dal 2005 al 2008.

La Nuova titolare del Ministero dell’Interno

Ricordiamo che il nuovo Ministero dell’Interno è Luciana Lamorgese

Luciana Lamorgese, già Prefetto di Milano fino a ottobre 2018. Laureata in giurisprudenza e avvocato, ha prestato servizio alla prefettura di Varese, al Ministero dell’Interno nella direzione generale.

Luciana Lamorgese
Luciana Lamorgese

About the Author

stranieri-admin
stranieri-admin
Webmaster ed esperto in diritto immigrazione

Be the first to comment on "Ministero dell’Interno, ecco i nuovi viceministri e sottosegretari del Viminale"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*