Lucca, cittadinanza simbolica a 226 bambini nati da stranieri

lucca cittadinanza bambini

Dopo Modena, anche Lucca. Qualche giorno fa la città emiliana conferiva la cittadinanza onoraria a 216 bambini nati in Italia da famiglie straniere. Ora è il turno di Lucca, che nella giornata di ieri ha consegnato la cittadinanza simbolica a 226 bambini, sottolineando una volta di più l’importanza dell’accoglienza e dell’inclusione.

Il consiglio comunale, come riportato dalla testata online “Lucca in Diretta”, è stato dedicato integralmente ai diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Per l’occasione, è stata anche conferita la cittadinanza onoraria simbolica per tutti i bambini nati a Lucca ma impossibilitati a ricevere la cittadinanza italiana per via di una legislazione assente. Erano presenti anche tutti i loro genitori.

Al consiglio comunale “speciale” ha partecipato anche il consiglio dei ragazzi, come spiegato dall’assessore Ilaria Vietina. “Oggi più che mai i giovani hanno diritto di poter esprimere le proprie opinioni di fronte ai più grandi, un diritto che non tutti i bambini hanno”, le parole dell’assessore, che ha poi parlato della consegna della cittadinanza simbolica ai bambini, definendolo “un atto di grande importanza per il rispetto dei diritti delle persone”.

Un gesto importante, quello dei Comuni di Lucca e Modena, che evidenzia la necessità di arrivare presto all’approvazione di una legge. Il segretario del Partito Democratico, Nicola Zingaretti, è tornato a parlare di Ius Soli, anche se la misura dello Ius Culturae sembra trovare una convergenza più ampia tra le forze politiche.

A differenza dello Ius Soli, che garantisce l’acquisizione della cittadinanza di un dato paese come conseguenza del fatto giuridico di essere nati sul suo territorio, lo Ius Culturae è un principio del diritto secondo cui i minori stranieri possono acquisire la cittadinanza del Paese in cui sono nati o in cui vivono da un certo numero di anni, a condizione che in quel Paese abbiano frequentato le scuole (in genere un ciclo di studi) o abbiano compiuto percorsi formativi per un determinato numero di anni.

About the Author

Roberto
Roberto
Autore esperto di immigrazione, stranieri e di tematiche relative alla cittadinanza

Be the first to comment on "Lucca, cittadinanza simbolica a 226 bambini nati da stranieri"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*