Italia Lavoro inglobata nell’Anpal, Del Conte nuovo amministratore unico

maurizio del conte italia lavoromaurizio del conte italia lavoro

L’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro annette anche Italia Lavoro per creare una cabina di regia unica che metta insieme esperienze pubbliche e private sul territorio nazionale

Italia Lavoro, l’agenzia settoriale che fa capo al ministero del Lavoro, giuridicamente ora viene conglobata nella Rete nazionale dei servizi per le politiche del lavoro, tutta guidata dall’Anpal (Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro).

È stato infatti formalizzato l’ingresso di Anpal nella proprietà delle azioni di Italia Lavoro Spa, con il presidente, Maurizio Del Conte, che diventa anche amministratore unico. E nei prossimi trenta giorni Italia Lavoro attuerà il nuovo statuto che prevede forme di controllo da parte di Anpal in modo da assicurare la funzione di struttura interna anche se il nuovo ordinamento dovrà ottenere l’approvazione del ministero del Lavoro e delle Politiche sociali in cooperazione con il ministero dell’Economia e delle Finanze.

Si tratta di un passaggio fondamentale nel varo della Rete nazionale dei servizi per le politiche del lavoro, istituita con il decreto legislativo 150/2015. Come ha dichiarato Maurizio Del Conte “le politiche attive sono il pilastro alla base della nuova legge. Italia Lavoro negli ultimi anni ha svolto un’importante azione di supporto allo sviluppo della occupazione su tutto il territorio nazionale, collocandosi al centro di quella rivoluzione necessaria per creare un nuovo sistema efficace di rete tra pubblico e privato, favorendo chi cerca lavoro o si deve ricollocare”.

Classe ’65, professore di Diritto del lavoro all’Università Bocconi di Milano, Maurizio Del Conte
ha insegnato in passato anche in Giappone, all’Università di Tokio e di Kobe ed è autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Oltre che presidente dell’Anpal, l’Agenzia nazionale per le politiche attive per il lavoro nata con il Jobs Act con lo scopo di coordinare le politiche attive di ricerca del lavoro, è anche consigliere giuridico del presidente del Consiglio, Matteo Renzi.

Come presidente dell’Anpal, Del Conte ora assume anche la carica di amministratore unico di Italia lavoro Spa, con le azioni che passano dal ministero dell’Economia alla stessa Agenzia per il lavoro, un passaggio ritenuto decisivo per la nascita di un’unica cabina di regia in grado di coordinare tutte le esperienze pubbliche e private sul territorio nazionale.

About the Author

stranieri-admin
stranieri-admin
Webmaster ed esperto in diritto immigrazione

Be the first to comment on "Italia Lavoro inglobata nell’Anpal, Del Conte nuovo amministratore unico"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*