Furto in casa, 29enne del Togo arrestato: rischia revoca del permesso di soggiorno

permesso di soggiorno furto casa togo

E’ un 29enne del Togo il responsabile di un furto messo a segno all’interno di un’abitazione di Padova.

Mouhamed Awal Kangara, questo il nome del malvivente, è stato individuato e arrestato dalle forze dell’ordine, che gli hanno trovato addosso ancora la refurtiva sottratta nella casa che ha “svaligiato”.

Il 29enne è in possesso di un regolare permesso di soggiorno, ma il recente atto criminale avrà serissime conseguenze: molto probabilmente a Mouhamed verrà revocato il permesso dall’Ufficio Immigrazione.

Una decisione a cui farà quasi certamente seguito anche un provvedimento di espulsione.

Il fatto è avvenuto nella notte tra lunedì e martedì in un’abitazione di Via Ragusa. Il proprietario di casa – un uomo di nazionalità cinese, ndr – è stato svegliato nel cuore della notte da alcuni rumori.

Non appena si è portato sul balcone per verificare meglio, l’uomo ha subito notato una figura che si calava dal poggiolo e fuggiva a gambe levate.

Il proprietario di casa ha provveduto subito ad avvisare la polizia e nel frattempo ha controllato le stanze della casa per capire cosa era stato rubato dal 29enne: in tutto, erano spariti due cellulari iPhone, un rasoio elettrico e una banconota da 20 euro.

Le forze dell’ordine hanno raccolto l’identikit fornito dal cinese, seppure molto sommario, e si sono messi subito sulle tracce del responsabile del furto.

La ricerca degli agenti è giunta fino al vecchio parcheggio nei pressi della stazione, dove sorge una vera e propria “baraccopoli“.

Una volta lì, le forze dell’ordine hanno subito effettuato il riscontro con l’identikit e il 29enne del Togo, che aveva ancora addosso la merce rubata.

L’uomo era già noto agli agenti per diversi furti messi a segno in passato. Dopo una notte nelle camere di sicurezza, martedì è comparso in tribunale per la direttissima.

Il giudice ha emesso nei suoi confronti il divieto di ritorno nel comune di Padova, ma sembra molto probabile anche la revoca del permesso di soggiorno.

About the Author

Roberto
Roberto
Autore esperto di immigrazione, stranieri e di tematiche relative alla cittadinanza

Be the first to comment on "Furto in casa, 29enne del Togo arrestato: rischia revoca del permesso di soggiorno"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*