Espulsione di italiani senza lavoro dalla Germania ?

Una cittadina italiana residente in Germania dal duemilatredici ha riportato alla trasmissione radiofonica Radio Colonia (la stazione in lingua italiana di Radio Colonia va in onda su COSMO) di essere stata sollecitata dall’Ufficio immigrati tedesco di lasciare la Germania entro 2 settimane.

Ricardo Merlo il Sottosegretario al Ministero degli Esteri Italiano commenta“Se fosse vero, l’atteggiamento della Germania sarebbe molto grave e andrebbe a colpire l’essenza stessa della Unione Europea”.

“a quanto raccontato da Radio Colonia e rilanciato dalla stampa” sulle comunicazioni agli italiani, in cui la Germania li invita a lasciare il paese in caso di impossibilità di dimostrare un lavoro e la sussistenza.

“Sarebbe un paradosso: l’Italia sotto accusa perché cerca di difendere l’Europa dall’immigrazione illegale e la Merkel che starebbe colpendo un diritto fondamentale dei cittadini Unione Europea”.

Non si tratterebbe di un caso isolato e sono molti connazionali italiani ad aver avuto avvisi simili, prima oralmente e poi per iscritto.

Le minacce di “espulsione” nei confronti di cittadini italiani disoccupati o che non cercano lavoro (NEET), secondo Radio Colonia, sono almeno 100 localizzati principalmente nel Renania Settentrionale-Vestfalia.

La signora italiana a radio Colonia, immigrata italiana in Germania da diversi anni, ha raccontato:

“Mi hanno comunicato che avevo quindici giorni di tempo, visto che non potevo provvedere a me stessa, per trovare un lavoro: altrimenti mi avrebbero rimpatriato e avrebbero pure pagato il viaggio a me e alle bambine, se non fossi stata in grado di poterlo pagare io”.

Errore burocratico o discriminazione vietata secondo la disciplina comunitaria ?

Una vicenda da chiarire nelle sedi istituzionali.

About the Author

stranieri-admin
stranieri-admin
Webmaster ed esperto in diritto immigrazione

Be the first to comment on "Espulsione di italiani senza lavoro dalla Germania ?"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*