Decreto Salvini consegnato al Quirinale, ora al vaglio del Presidente della Repubblica

Tutto pronto per l’esame da parte degli uffici del Quirinale il decreto legge immigrazione e sicurezza approvato lunedì 22 dal Consiglio dei ministri. “Arriverà in serata“, assicurano dal Ministero dell’Interno

Quarantuno articoli è composto il testo normativo predisposto dal Viminale, ma frutto del confronto con gli uffici legislativi di Giustizia, Governo e uffici legislativi della Presidenza della Repubblica.

Anche il ministero dell’Economia ha avuto modo di avere un peso sulla clausola finanziaria.

Ora il l presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, vagliare il testo normativo e successivamente la firma presidenziale se non evidenzierà rilievi da contestare.

Proprio il decreto salvini insieme alla manovra è stato oggetto di un incontro oggi tra il Presidente Sergio Mattarella e il premier Conte.

Premier Conte : “Oggi ho avuto un incontro con il Presidente Mattarella per un aggiornamento sui contenuti della manovra economica e sul decreto immigrazione e sicurezza che è in arrivo al Quirinale”.

Il provvedimento arriva al Quirinale senza “alcuna modifica” rispetto al testo normativo approvato dal Consiglio dei ministri, precisano fonti del Ministero dell’Interno, in particolare in relazione alla norma sul diritto d’asilo e del procedimento di riconoscimento della protezione internazionale.

Lo stesso Matteo Salvini ha rimarcato: Il richiedente asilo commette un reato? Immediata convocazione in Commissione, sospensione ed espulsione, questo accadrà. Un passo in avanti – aggiunge – per tornare ad essere un Paese normale”

About the Author

stranieri-admin
stranieri-admin
Webmaster ed esperto in diritto immigrazione

Be the first to comment on "Decreto Salvini consegnato al Quirinale, ora al vaglio del Presidente della Repubblica"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*