Chiede il rinnovo del permesso di soggiorno con passaporto falso: arrestato

passaporto senegalese

Si è presentato in Questura per chiedere il rinnovo del permesso di soggiorno, ma gli agenti si sono subito resi conto che qualcosa non quadrava.

Un giovane di 21 anni, D.M., di nazionalità senegalese, era convinto di poterla fare franca, ma non ha fatto i conti con gli uomini dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Salerno, che hanno rapidamente smascherato il tentativo di truffa dell’extracomunitario.

Il 21enne si è infatti presentato in Questura per richiedere il rinnovo del suo permesso di soggiorno, da poco scaduto. Come da prassi, il giovane ha mostrato agli agenti il suo documento di identità, requisito fondamentale per procedere al rinnovo.

Tuttavia, quando gli agenti hanno guardato la pagina dove sono inseriti i dati anagrafici e la foto, si sono subito accorti di alcune anomalie. Gli uomini dell’Ufficio Immigrazione si sono insospettiti, e hanno ritenuto opportuno fare ulteriori accertamenti sulla posizione del senegalese.

In particolare, gli agenti dell’Ufficio di Polizia di Frontiera Marittima ed Aerea di Salerno hanno voluto controllare la genuinità del passaporto presentato dal 21enne. Ne è emerso che il giovane aveva chiaramente falsificato il documento valido per l’espatrio, ed è per questo che gli agenti hanno proceduto all’arresto del 21enne proveniente dal Senegal.

Come riportato anche dalla testata “Fanpage”, una volta completate le formalità di rito il giovane è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e condotto presso la casa circondariale di Salerno. D.M. dovrà ora rispondere del reato di detenzione di documento valido per l’espatrio falsificato.

About the Author

Roberto
Roberto
Autore esperto di immigrazione, stranieri e di tematiche relative alla cittadinanza

Be the first to comment on "Chiede il rinnovo del permesso di soggiorno con passaporto falso: arrestato"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*